5/10/12/17/19/24/26/31 luglio - 2 agosto, ore 21.00/24.00


Sala Estense di Palazzo dei Pio

Il Museo della Console
Installazione di console e videogames che hanno fatto la storia
a cura di Manga Beats

Per secoli le narrazioni e la formazione di un immaginario comune sono stati ad appannaggio di letterati e scrittori di ogni risma e provenienza geografica. Don Chisciotte vede i mulini a vento come giganti da combattere, Orlando diventa pazzo per amore, Ulisse compie un viaggio assieme ad Omero e Joyce. Oggi, assieme a queste grandi macchine narrative ci sono costruttori di immaginari che invece dei libri utilizzano i videogiochi per inventare storie seguite da milioni di persone. Libri e videogames sembrerebbero mondi lontani, invece non sono altro che due modi diversi di affrontare la capacità immaginativa dell’uomo, tanto più che spesso gli sviluppatori di videogiochi traggono ispirazione da Ulisse, Don Chisciotte, Astolfo, l’Epica, il Mito, il Fantasy, e costruiscono mondi chiamati God of War, Far Cry, Call of Duty e Minecraft in cui le citazioni letterarie sono palesi. In questo ciclo di incontri vorremmo capire chi sono i nuovi costruttori di storie e mitologie che appassionano milioni di persone in tutto il mondo


Ingresso libero e gratuito

Programma eventi collaterali

Progetto e conduzione degli incontri a cura di Davide Bregola
in collaborazione con MANGA BEATS e Cookies Carpi

Tutti gli incontri son a ingressol ibero e gratuito fino ad esaurimento posti

Giovedì 5 Luglio, ore 21.00
Cortile d’onore del Palazzo dei Pio
L’Orlando Furioso: Astolfo sulla luna

Narra: Ermanno Cavazzoni, scrittore
Musiche di Mr Island, un cocktail elettronico a base di exotica, cumbia e campionamenti

l poema cavalleresco e molti classici della letteratura sono d’ispirazione per grandi epopee videoludiche quali Saint Seiya:
Soldiers' Soul e God of War. Discuteremo dell’attualità dell’Ariosto con uno dei massimi esperti dell’Orlando Furioso.

Ermanno Cavazzoni, scrittore di libri di narrativa, tra cui “Il poema dei lunatici” dal quale, assieme a Federico Fellini, ha tratto la sceneggiatura per il film “La voce della luna”
Assieme a Gianni Celati è stato tra gli ideatori della rivista “Il Semplice”

Giovedì 12 Luglio

Ore 19.00
Cookies Kitchen & Bar - Biblioteca A. Loria
Ready Player One
Cocktail party e musica a tema con dj Abstraitebeauté
a cura di Manga Beats e Cookies Kitchen & Bar

Ore 21.00
Cortile d’onore del Palazzo dei Pio
Videogiochi in cucina
Conversazione con Lorenzo Cogo, chef e cultore di videogiochi
Musiche di Mononome, beat elettronici tra hip hop e downtempo

Lo chef stellato Lorenzo Cogo, testimonial del celebre videogame Far Cry 5 per il quale ha ideato un menù ad hoc,
racconterà la sua esperienza tra alta cucina e giochi elettronici.

Lorenzo Cogo, classe 1986, è uno Chef il cui ristorante El Coq è stato insignito della rinomata stella dalla Guida Michelin.
Alle spalle una permanenza nei più grandi ristoranti come il The Fat Black, e ancora Giappone con Seiji Yamamoto e Danimarca con René Redzepi.
Cosa ha imparato dal suo giro per il mondo? A cucinare in maniera del tutto nuova e istintiva e a giocare a Far Cry 5, uno dei più famosi e blasonati videogame in circolazione

Giovedì 26 Luglio, ore 21.00
Cortile d’onore del Palazzo dei Pio
Ulisse da Omero a Joyce

Narra: Daniel Benati, scrittore
Musiche di Technoir, duo elettronico che gioca con sonorità techno-jazz

Daniele Benati ci farà capire l’importanza dell’Epica nel viaggio dell’Ulisse e di Stephen Dedalus di Joyce, che dopo due millenni ha riscritto L’Ulisse sfondando l’idea di romanzo nel ‘900.

Daniele Benati, scrittore, traduttore e docente. Nei reading è il maestro riconosciuto da tutti gli autori emiliani che gravitano attorno alla Collana Extra di Quodlibet, tra Gianni Celati ed Ermanno Cavazzoni. Ha pubblicato per Feltrinelli ed Einaudi; è stato vincitore del Premio Loria con il libro “Silenzio in Emilia” (Feltrinelli)

Giovedì 2 Agosto

Ore 19.00
Cookies Kitchen & Bar - Biblioteca A. Loria
Ready Player One
Cocktail party e musica a tema con dj Abstraitebeauté
a cura di Manga Beats e Cookies Kitchen & Bar

Ore 21.00
Cortile d’onore del Palazzo dei Pio
Bit Pop Revolution – Gli uomini che inventarono il futuro

Conversazione con Tomaso Walliser, scrittore
Musiche di Filoq, dj/producer, esploratore sonoro tra elementi elettronici e influenze jazz

La storia di hippie, pacifisti, ingegneri, studenti che a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 dedicarono le loro energie per liberare il potere ludico del computer e renderlo disponibile al mondo. Il mondo dei videogiochi da Pong e Pac-Man fino alle nuove evoluzioni cinematografiche in HD.

Tomaso Walliser, esperto in nuove tecnologie, ha girato l’America per 4 anni realizzando un documentario dedicato alle figure fondatrici di case produttrici di videogiochi, Microsoft e Apple. Ha pubblicato “Bit Pop Revolution” e “War games. Da Pong a Super Mario” per Hoepli

Biblioteca multimediale A. Loria
059/649950/9383 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.bibliotecaloria.it

0
0
0
s2smodern

Giovedi 19 luglio, dalle ore 20.00

Piazza Martiri

Protagonisti i big della musica per uno spettacolo che si prefigge di diventare ancora una volta una straordinaria festa dedicata a un pubblico eterogeneo di tutte le età, con una particolare attenzione ai più giovani.

A breve verranno comunicati i nomi degli artisti

Info ---> www.radiobruno.it/eventi

0
0
0
s2smodern

15-18 luglio 2018

Piazza Martiri

La terza edizione del festival dell’estate emiliana

Con GIANNI MORANDICOEZ, l’internazionale JAMES BLUNT e i comici PAOLO MIGONEANNA MARIA BARBERA e PAOLO CEVOLI!

Dal 15 al 19 luglio torna per il terzo anno CARPI SUMMER FEST, il festival dell’estate emiliana che in 5 serate animerà la splendida Piazza dei Martiri a Carpi (Modena)!
Ogni giorno sarà dedicato ad un artista: saliranno sul palco Gianni Morandi, Coez, l’internazionale James Blunt e i comici Paolo Migone, Anna Maria Barbera e Paolo Cevoli. La serata evento di chiusura del Carpi Summer Fest verrà annunciata nei prossimi giorni.

Sono aperte le prevendite per i concerti sui circuiti TicketoneVivaticket, per il concerto del 16 luglio sono disponibili anche su Ticketmaster.

Carpi Summer Fest è organizzato da International Music and Arts e Quelli del 29, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Carpi. «Non vogliamo semplicemente portare in piazza le persone, ma creare un contesto interessante e stimolante, con l’auspicio che questo festival diventi una manifestazione consolidata» affermano gli organizzatori.
Dichiara Simone Morelli, vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Carpi «Siamo contenti di portare anche quest'anno grandi artisti nella piazza della nostra città, protagonista come sempre la musica di qualità a cui si aggiunge la novità dello spettacolo di comici di fama nazionale. Il Carpi Summer Fest è uno dei fiori all'occhiello di un significativo e ricco calendario di iniziative messe in campo dall'Amministrazione comunale che a partire dalla primavera alla fine dell'estate movimenterà Carpi. La mostra del grande fotografo Albert Watson a Palazzo dei Pio, la Notte Bianca di sabato 12 maggio, la Festa del Racconto, Concentrico, il Festival Filosofia, la Festa del Gioco e la novità della festa di fine estate a settembre, unitamente a tanti altri appuntamenti del territorio. Siamo particolarmente soddisfatti dei grandi numeri realizzati con tutti questi eventi che portano Carpi e il suo territorio ad essere tra i protagonisti della scena culturale regionale».

Domenica 15 luglio Gianni Morandi porta a Carpi Gianni Morandi Tour 2018 “d’amore d’autore”, un tour fatto da spettacoli unici in cui l’amore è il leit motiv di uno show imperdibile, con una tracklist di oltre 40 brani per più di due ore di live: uno splendido viaggio nel tempo che partirà dal passato con i grandi successi del repertorio di Gianni Morandi, ormai colonna sonora di generazioni di italiani, fino ad arrivare al presente con i brani di “d’amore d’autore”, l’ultimo album di inediti uscito lo scorso 17 novembre per Sony Music con la produzione esecutiva di F&P Group e Riservarossa.

Lunedi 16 luglio salirà sul palco lo straordinario talento britannico James Blunt con il suo “The Afterlove Tour”. Il 2017 è stato un anno particolarmente ricco di soddisfazioni per l’artista che ha pubblicato il suo quinto album in studio, “The Afterlove”, anticipato dalla hit “Love Me Better” (prodotta da Ryan Tedder).

Martedì 17 luglio Carpi Summer Fest si trasforma in Carpi Summer Comics in cui si alterneranno tre comici d’eccezione: Paolo Migone, Anna Maria Barbera e Paolo Cevoli. Paolo Migone è attore, regista e autore teatrale e televisivo, che con la sua comicità corrosiva e la sua inimitabile mordacità toscana porta in scena l’eterno gioco fra uomini e donne. La siciliana Anna Maria Barbera con il personaggio Sconsy fa degli aspetti della vita moderna, tra smartphone e social network, il bersaglio della sua comicità. Infine Paolo Cevoli racconterà in modo divertente e con l'inconfondibile accento romagnolo alcune delle tappe fondamentali che hanno cambiato il destino della sua vita, da cameriere nella pensione Cinzia gestita dai suoi genitori a comico di Zelig.

Mercoledì 18 luglio si esibirà Coez, il caso discografico italiano del 2017: l’album “Faccio un casino” è doppio platino, il singolo “La musica non c’è” ha oltre 30 milioni di stream su Spotify, il tour invernale è andato sold out in prevendita. Questa data fa parte degli ultimi concerti “per fare un bel casino, per un’ultima volta, tutti insieme” prima del nuovo album!

Tra la prima e la seconda edizione, Carpi Summer Fest ha raddoppiato le presenze e quest’anno gli organizzatori si aspettano una crescita ancora maggiore, poiché è il principale evento estivo in grado di offrire alla cittadinanza l’opportunità di assistere sul proprio territorio a spettacoli di rilievo nazionale. La manifestazione nasce proprio dall’ambizione e dalla volontà di riposizionare la città di Carpi tra i grandi poli di attrazione e interesse culturale.

Radio Bruno è media partner della manifestazione

0
0
0
s2smodern